Logo1.png

110% NO PROBLEM è un'iniziativa Enerbuilding

per sostenere e seguire i propri clienti durante la riqualificazione delle loro abitazioni

sul piano energetico, beneficiando dell'agevolazione fiscale prevista dal Decreto Rilancio.

Con il progetto 110% NO PROBLEM ci occuperemo di tutto noi, dall'acquisizione del Superbonus 110% con sconto in fattura, all'operazione degli interventi necessari voluti dal decreto, sostenuti dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021.

Gli interventi coperti dal Superbonus 110% si distinguono in “interventi trainanti” che sono necessari ed indispensabili per ottenere il beneficio fiscale al 110%, ed "interventi trainati” che beneficiano della detrazione solo se compiuti in abbinamento ai primi.

 

Gli interventi trainanti sono costituiti dalle seguenti operazioni:

- Cappotto termico (che consiste nell'apposizione di materiale isolante lungo le pareti esterne disperdenti dell'edificio, con incremento dello spessore delle pareti stesse e conseguente modifica di infissi, davanzali, ringhiere etc.)

- Sostituzione dell'impianto di riscaldamento (con un impianto a pompa di calore o a condensazione, impianti di microgenerazione o collettori solari per la produzione di acqua calda. L’impianto a pompa di calore consiste in un compressore alimentato ad energia elettrica (e che può anche sfruttare quindi l’alimentazione di pannelli fotovoltaici), che pompa energia da un ambiente a temperatura più bassa a uno a temperatura più alta. Possono operare sia per riscaldare l’edificio che per raffreddarlo.

 

Accanto a questi interventi trainanti, beneficiano della detrazione, se compiuti unitamente a uno degli interventi sopra descritti, anche gli interventi trainati, costituiti dalle seguenti operazioni:

- Installazione di pannelli solari e di sistemi di accumulo integrati.

- Installazione di colonnine elettriche per la ricarica di veicoli elettrici.

- Sostituzione di infissi.

- Schermature solari.

Gli interventi trainati hanno diritto alla detrazione anche senza essere legati ad un intervento trainante, quando sono compiuti su immobili vincolati per i quali non sia possibile compiere gli interventi edilizi trainanti, a causa di limitazioni derivanti dal Codice dei beni culturali e del paesaggio o da regolamenti edilizi ed urbanistici e ambientali.

Contattaci per ricevere la nostra consulenza.