Impianto Termico

Grazie al progetto Enerbuilding 110% NO PROBLEM

potrai beneficiare del superbonus 110% previsto dal Decreto Rilancio

per l'installazione / sostituzione del tuo impianto termico.

Potranno beneficiare del Superbonus 110% per l'installazione o sostituzione dell'impianto termico coloro che:

- intendono effettuare interventi sugli edifici unifamiliari per la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti, con impianti per il riscaldamento, il raffrescamento o la fornitura di acqua calda sanitaria a pompa di calore, inclusi gli impianti ibridi o geotermici, anche abbinati all’installazione di impianti fotovoltaici e relativi sistemi di accumulo, o con impianti di microcogenerazione o a collettori solari.

- Allaccio a sistemi di teleriscaldamento efficiente esclusivamente per i comuni montani non interessati dalle procedure europee di infrazione relative alla qualità dell’aria.
La detrazione è calcolata su un ammontare complessivo di spesa:

non superiore a € 20.000 moltiplicati per il numero delle unità immobiliari che compongono gli edifici fino a 8 unità immobiliari; non superiore a € 15.000 moltiplicati per il numero delle unità immobiliari che compongono gli edifici composti da più di 8 unità immobiliari.

In tale importo rientrano anche le spese relative allo smaltimento e alla bonifica dell'impianto sostituito:

- su edifici unifamiliari o su unità immobiliari site all’interno di edifici plurifamiliari (cd. «villette a schiera») per la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale con impianti per il riscaldamento, il raffrescamento o la fornitura di acqua calda sanitaria a condensazione, con efficienza almeno pari alla classe A, a pompa di calore, inclusi gli impianti ibridi o geotermici, anche abbinati all’installazione di impianti fotovoltaici e relativi sistemi di accumulo, di microcogenerazione o a impianti a collettori solari;
per la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale con caldaie aventi prestazioni emissive con i valori previsti almeno per la classe 5, esclusivamente per le aree non metanizzate nei comuni non interessati dalle procedure europee di infrazione relative alla qualità dell’aria;

- allaccio a sistemi di teleriscaldamento efficiente nei comuni montani non interessati dalle procedure europee di infrazione richiamate.
La detrazione è calcolata su un tetto massimo di spesa fino a € 30.000. In tale importo rientrano anche le spese relative allo smaltimento e alla bonifica dell'impianto sostituito.

  Scarica la Guida Operativa ANCE  

923.jpg
Logo1.png

  Leggi l'informativa per accedere al superbonus 110%  

2968_edited.jpg

Contattaci per ricevere la nostra consulenza.